N

Anno
2008 (13 Febbraio)
Tracklist
01 My Antichrist
02 Frozen Angel
03 Down
04 To Hell
05 Savior
06 Black Gold
07 We Rock
08 Always & Never
09 Tell Me Why
10 If You Go
11 Self-Righteous Fuck
12 Forever And Ever
L'immagine non è disponibileRecensione:
Voto:
85/100
Il 13 Febbraio 2008 esce in Finlandia tramite Spinefarm Records il quinto album dei Norther guidati dal leader Petri Lindroos (Ensiferum).
Il 22 Febbraio, quindi domani, il disco verrà diffuso per la prima volta nella storia dei Norther anche fuori dalla Finlandia tramite Century Media, che rilascierà “N” in Germania, Austria, Italia, Svizzera e Benelux.
Bisogna sottolineare che, a differenza di quando dovette uscire Till Death Unites Us che non ebbe assolutamente una buona promozione e pubblicità da parte della Spinefarm Records, tanto che non permise la realizzazione di alcun videoclip ma solo del singolo “Scream”, questa volta “N” è stato visto come album rinascita ed è stata fatta una campagna pubblicitaria enorme rispetto a quanto avveniva in passato per la band; inanzitutto c'è stato già con l'ep No Way Back, che vedeva alle pelli la new entry Heikki Saari, un notevolissimo salto in avanti in quanto a idee e immagine (consideriamo anche la partecipazione nel film Vares 2 - Jäätynyt Enkeli di produzione finlandese e al Wacken Open Air 2007).
Ma analizziamo ora questo full lenght che consta di 12 tracce (più una bonus track dal titolo Sabotage per il mercato giapponese).
L'artwork ci rimanda in dietro con la memoria ai tempi di Death Unlimited, ora però si nota una certa maturità e soprattutto sicurezza nei propri mezzi che induce il combo finlandese a metterci il proprio nome in color argento a grandi caratteri e subito sotto la N di Norther e di North, indubbiamente.
Viene riproposta la hit fortunatissima Frozen Angel di No Way Back ma trasposta in diversa chiave, con riff più serrati e batteria più incalzante.
La rinascita dei Norther può esser intesa come scoperta di nuove sonorità e soluzione melodiche, è palese la sperimentalità di alcune scelte, ascoltare Down, My Antichrist e If You Go per credere, nelle quali le clean vocals di Ranta si fanno sempre più frequenti e caratterizzano le canzoni con una certa malinconia.
We Rock è il singolo apripista dal quale è stato realizzato un videoclip anche. Il duo Alway & Never e Tell Me Why sono le più devastanti del lotto, in cui la matrice death prevale su quella power/speed. Savior, Black Gold e Forever And Ever rimarcano quei Norther che furono al tempo di Mirror Of Madness, mentre con To Hell e Self-Righteous Fuck possiamo sentire con piacere forti influenze thrash.
Da notare la presenza costante di cori, molto potenti e assolutamente in linea con il messaggio che i Norther ci vogliono far trasmettere con questo disco che li lancierà nei mercati mondiali assolutamente. Infine sui testi c'è da dire che Lindroos si è sforzato maggiormente che in passato, ci sono sempre i soliti temi discussi ma con maggior attenzione e profondità.

Il disco è stato registrato e prodotto da Anssi Kippo agli Astia Studio in Finlandia, mixato da Fredrik Nordström agli Studio Fredman in Svezia.

Line-up:

Petri Lindroos – Scream e Chitarra
Kristian Ranta – Voce Pulita e Chitarra
Jukka Koskinen – Basso
Heikki Saari – Batteria
Tuomas Planman – Tastiera ed Elettronica
Somnium