Helloween

Anno di formazione
1983
Nazione
Stato
Attivi
Membri
Andi Deris - Voce
Michael Weikath - Chitarra
Markus Grosskopf - Basso
Sascha Gerstner - Chitarra
Daniel Loeble - Batteria
La foto della band non è disponibile.
Biografia:
Nel 1979 due chitarristi (Kai Hansen e Piet Sielck) suonavano in una band chiamata Gentry. Dopo diversi cambiamenti di line-up, cambiano il nome in Ironfist. Ai due si aggiungono Ingo Schwichtenberg alla batteria e Markus Grosskoph al basso. Quando Piet lascia il gruppo per dedicarsi alla professione di in geniere del suono, Michael Weikat prende il suo posto e il gruppo cambia il nome in Helloween.
Nel 1984 registarano due canzoni per una compilation (Death Metal). Nel 1985 registrano l’omonimo miniLP contenente 5 brani e Walls Of Jericho. Nel 1986 decidono di “assumere” un cantante: scelgono Michael Kiske. La band voleva incidere un doppio album, ma la casa discografica non accettò questa scelta, quindi incisero Keeper Of The Seven Keys Part I. Il successo dell’album da l alla band a possibilità di suonare all’MTv’s Headbangers Ball Tour. Nel 1988 incidono Keeper Of The Seven Keys Part II. La band fu nuovamente invitata all'Headbanger's Ball Tour (assieme a Exodus e Anthrax).
Nel 1988, durante un tour europeo, Kai Hansen decide di lasciare la band e viene sostituito da Roland Grapow. Nel 1990-91, dopo diversi problemi con la casa discografica, passano alla EMI. Nel 1991 girava la voce che la band stesse per sciogliersi, ma usci Pink Bubbles Go Ape: non è apprezzato né dai media, né dai fan. Nel 1993 esce Chamelon, quindi Ingo lascia la band e viene sostituito da Richie Abdel Nabi. Nel 1994 passarono alla Castle Communication e modificarono la line-up: Andi Deris alla voce e Uli Kusch alla batteria. Con questa line-up incisero Master Of The Rings e, nel 1996, The Time Of The Oath. Questi dischi segnarono la ripresa della band. Nello stesso periodo l’ex batterista (Ingo) si suicidò, buttandosi sotto un treno.
Nel 1997 i membri incidono diversi album da solisti. Nel 1998 esce Better Than Raw, nel 1999 ci sono altri album solisti. Sempre nel 1999 esce una compilation intitolata Metal Jukebox, contenente le canzoni anni 60-80 preferite dai Helloween. Nel 2000 esce The Dark Ride e segue un tour, dopo il quale Roland e Uli Lasciano la band. Nel 2001 vengono sostituiti da Sascha Gerstner e da Mark Cross. Mark viene rapidamente sostituito Stefan Schwarzmann. Con questa formazione viene registrato Rabbit Don't Come Easy.
Discografia:
Scheda Helloween
Anno
1985
Titolo
Recensioni
0
Preferiti
15
Scheda Walls Of Jericho
Anno
1985
Recensioni
1
Preferiti
33
Scheda Judas
Anno
1986
Titolo
Recensioni
0
Preferiti
1
Scheda Keeper Of The Seven Keys Part I
Anno
1987
Recensioni
1
Preferiti
56
Scheda Keeper Of The Seven Keys Part II
Anno
1988
Recensioni
0
Preferiti
71
Scheda Pumpkin Tracks
Anno
1990
Recensioni
0
Preferiti
0
Scheda Pink Bubbles Go Ape
Anno
1991
Recensioni
0
Preferiti
4
Scheda Chameleon
Anno
1993
Titolo
Recensioni
0
Preferiti
5
Scheda Master Of The Rings
Anno
1994
Recensioni
0
Preferiti
13
Scheda Mr. Ego
Anno
1994
Titolo
Recensioni
0
Preferiti
0
Scheda Perfect Gentleman
Anno
1994
Recensioni
0
Preferiti
1
Scheda The Time Of The Oath
Anno
1996
Recensioni
0
Preferiti
14
Scheda Better Than Raw
Anno
1997
Recensioni
0
Preferiti
13
Scheda Metal Jukebox
Anno
1999
Recensioni
0
Preferiti
3
Scheda The Dark Ride
Anno
2000
Recensioni
1
Preferiti
12
Scheda Treasure Chest
Anno
2002
Recensioni
0
Preferiti
0
Scheda Rabbit Dont Come Easy
Anno
2003
Recensioni
1
Preferiti
5
Scheda Keeper Of The Seven Keys The Legacy
Anno
2005
Recensioni
1
Preferiti
14
Scheda Mrs. God
Anno
2005
Titolo
Recensioni
0
Preferiti
2
Scheda Gambling With The Devil
Anno
2007 (29 Ottobre)
Recensioni
1
Preferiti
4
Scheda 7 Sinners
Anno
2010 (31 Ottobre)
Titolo
Recensioni
1
Preferiti
0