Arthemis

Anno di formazione
1994
Nazione
Stato
Attivi
Membri
Fabio D. - Vocals
Andrea Martognelli - Guitars
Damiano "Damian" Perazzini - Bass
Corrado "Conrad" Rontani - Drums
La foto della band non è disponibile.
Biografia:
Da subito gli Arthemis si contraddistinguono per il grande impatto live in numerose esibizioni nei vari club veneti, proponendo cover di gruppi quali Megadeth, Iron Maiden, , Sacred Reich e pezzi propri che dimostrano già un’incredibile maturità compositiva.

Dopo un periodo abbastanza travagliato, segnato da numerosi cambi di line-up e monicker (Laguna, Anarchy Project, Nemhesis), nel Giugno del ’96 la band registra un demotape di cinque brani (mai pubblicato per la voce non adatta all’identità che si vuole far acquisire al gruppo). Ad ogni modo cominciano ad intraprendere una intensissima attività live supportati dal manager Andrea Cannavesio (funzionario della Liveinitaly) che li scopre durante la loro partecipazione ad un concorso di bands emergenti.
Questo è uno dei periodi di maggior splendore della band e dura circa un anno e mezzo.

Dopo altri cambiamenti di line-up, nel 1998 il gruppo trova stabilità in una formazione composta dal chitarrista solista e compositore della band Andrea Martongelli, Matteo Galbier (basso), Alessio Turrini (batteria) e Matteo Ballottari (chitarra solista).
Da qui ha inizio un importante periodo caratterizzato da numerosi concerti live, vero punto di forza della band, in cui alla voce si alternano Andrea Martongelli e Alberto Caria (affermato cantante turnista militante in numerose cover bands).
Discografia:
Scheda Church Of The Holy Ghost
Anno
1999
Recensioni
0
Preferiti
1
Scheda The Damned Ship
Anno
2001
Recensioni
0
Preferiti
0
Scheda Golden Dawn
Anno
2003
Recensioni
0
Preferiti
0
Scheda Back from the Heat
Anno
2005
Recensioni
0
Preferiti
0
Scheda Black Society
Anno
2008 (10 Luglio)
Recensioni
0
Preferiti
0
Scheda Heroes
Anno
2010 (7 Giugno)
Titolo
Recensioni
1
Preferiti
0